Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

Articoli con tag ‘Arcigay Rainbow’

BLA BLA DRINK di Arcigay “Rainbow” al Circolino di Vercelli – 02 luglio 2017

BLA BLA DRINK di Arcigay “Rainbow” VVB!

Cosa c’è di meglio di una birra fresca d’estate?
Due birre in nostra compagnia!
Ti aspettiamo

domenica 2 LUGLIO
dalle ore 21:00 alle ore 1:00
al Circolo dei Lavoratori di Porta Torino
in Corso Marcello Prestinari, 193 a VERCELLI e

OGNI PRIMA DOMENICA DEL MESE
sempre dalle ore 21:00!

Arcigay Rainbow VVB ha tantissime novità e vuole condividerle con te: se hai voglia di diventare un attivista, se hai voglia di sapere cosa stiamo macchinando, se hai voglia di incontrare gente nuova, se vuoi diventare soci* arcigay, o, semplicemente, vuoi chiedere informazioni mentre bevi una bionda prima di un altro blue monday (come facciamo noi), vieni a trovarci a Il Circolino!

Al Milano Pride con Arcigay “Rainbow”: da Vercelli, da Biella e da Santhià unisciti al nostro gruppo in partenza!

Eccoci al grande giorno!

Sabato 24 giugno l’onda arcobaleno partirà da Piazza Duca d’Aosta, a Milano! Vuoi farne parte? Ecco come!
Dalla provincia di Vercelli partiranno tre gruppi, che si incontreranno alla stazione di Milano: scegli quale!

PRIMO GRUPPO: Vercelli – Milano.
Ritrovo in stazione ORE 9:30.
Partenza treno ore 9:49, arrivo a Milano ore 10:46

SECONDO GRUPPO: Santhià – Milano
Ritrovo in stazione ORE 9:00
Partenza treno ore 09:38, arrivo a Milano ore 10:46

TERZO GRUPPO: Biella – Milano
Ritrovo in stazione ORE 8:30
Partenza treno ore 9:03, arrivo a Milano ore 10:46

Troverete un/una referente Arcigay “Rainbow” VVB in ogni stazione.

( I tre gruppi si congiungeranno in stazione a Milano, davanti all’infopoint – binario 13/14!)

TI ASPETTIAMO!

 

Tutt* al Torino Pride con Arcigay “Rainbow”: da Vercelli o da Santhià unisciti al nostro gruppo in partenza!

Finalmente il grande giorno!

Sabato 17 giugno l’onda arcobaleno partirà da Piazza Carlo Felice, a Torino!
Vuoi farne parte? Ecco come!
Dalla provincia di Vercelli partiranno due gruppi, che si incontreranno con il gruppo già presente a Torino: scegli quale!

PRIMO GRUPPO: Vercelli – Torino Porta Nuova.
Ritrovo in stazione ORE 13:30.
Partenza treno ore 14:12, arrivo a Torino ore 15:10
Referente: Marilisa, cell 338.4079359 (da utilizzare solo il 17/06)

SECONDO GRUPPO: Santhià – Torino Porta Nuova
Ritrovo in stazione ORE 14:00
Partenza treno ore 14:24, arrivo a Torino ore 15:10
Referente: Stefania, cell 340.3519973 (da utilizzare solo il 17/06)

( I due gruppi si congiungeranno in treno!)

TI ASPETTIAMO!

N.B. Al momento dell’attraversamento del corteo in Piazza San Carlo, il Coordinamento Torino Pride GLBT​ inviterà i partecipanti a osservare un minuto di silenzio in memoria di Erika Pioletti.

Anche Arcigay “Rainbow” nell’Onda Pride 2017: unisciti a noi!

In vista della “Giornata Mondiale dell’Orgoglio LGBTQI” che si celebra mercoledì 28 giugno 2017, anche quest’anno Arcigay “Rainbow” Valsesia-Vercelli e Biella si unisce all’

“ONDA PRIDE”

http://ondapride.it/londa/

condivide le istanze della manifestazione, aderisce ufficialmete e partecipa contemporaneamente con le nostre delegazioni alle parate del Pavia Pride, del Torino Pride, del Varese Pride e del Milano Pride!

Se intendete viaggiare con noi, contattateci alla pagina

https://rainbowvalsesia.wordpress.com/contatti/

di questo blog, altrimenti l’appuntamento è a…

PAVIA

sabato 10 giugno

Partenza : ore 15:00 da Piazzale Ghinaglia

Percorso : http://www.paviapride.it/wp-content/uploads/2017/05/Pavia-Pride-2017-percorso.pdf

 

 

1395864_658229420875373_931763517_nTORINO

sabato 17 giugno

Partenza : ore 16:00 Piazza Carlo Felice (Porta Nuova)

Percorso : Via Roma, Piazza Castello (qui alla sfilata si uniranno i carri), Via Pietro Micca, Via Cernaia.

Arrivo : Porta Susa

 

VARESE

sabato 17 giugno

Ore 14:00 ritrovo in via Sacco (Palazzo Estense)

Ore 15:00 partenza corteo,

Percorso : via Bernascone, Piazza Monte Grappa (lato Camera di Commercio), via Carrobbio, via Bizzozero, Piazza Repubblica, via Spinelli, Piazza Repubbica, via Manzoni, via Bernascone, largo Sogno, via Bernascone, via Carrobbio, via Bizzozzero, piazza Repubblica, via Spinelli, piazza Repubblica, via Manzoni, via Volta

Ore 17:00 Arrivo in Piazza Monte Grappa e manifestazione finale fino alle ore 20:00

http://www.varesepride.it/pride2017/parata/percorso/

 

MILANO

sabato 24 giugno

Pitrovo : 14:30 in Piazza DucaD’Aosta

Partenza : 15:30

Percorso : Via Vitruvio, Via Settembrini, Via Pergolesi, C.so Buenos Aires

Arrivo : Porta Venezia

http://www.milanopride.it/site/parata-2017/

 

Ci troveremo nei punti di partenza della manifestazione e sfileremo insieme per il primo tratto del percorso, visto che poi è molto bello anche muoversi per la sfilata e mischiarsi liberamente ai\alle partecipanti…

Buon Pride a tutt*!

Di seguito i documenti politici delle manifestazioni :

http://www.paviapride.it/manifesto-pavia-pride-2017/

http://www.torinopride.it/images/PDF/Manifesto_Politico_2016.pdf

http://www.milanopride.it/site/documento-politico/

 

11034633_10206339448628920_1162400184_oIl Direttivo di
Arcigay “Rainbow” Valsesia-Vercelli e Biella

Segnalazione: Filippo Maria Battaglia – “Ho molti amici gay”

Nell’ambito delle nostre inizitive per la XIV “Giornata Internazionale contro l’omo\transfobia” segnaliamo il saggio di Filippo Maria Battaglia che presenteremo con l’autore alla Libreria Mondadori di Vercelli sabato 27 maggio

https://rainbowvalsesia.wordpress.com/wp-admin/post.php?post=10910&action=edit

“Ho molti amici gay. La crociata omofoba della politica italiana”,

pp. 135, € 11,00;
Bollati Boringhieri Editore, 2017.

Non possono fare gli insegnanti né i capi scout, non devono baciarsi e tenersi per mano in pubblico, vanno curati e, se possibile, redenti. Da sempre la politica italiana dice di non avere «nulla contro gli omosessuali» eppure, da sempre, li discrimina. C’è chi invoca «sobrietà», chi domanda «discrezione», chi chiama in causa la Bibbia, chi ricorre a citazioni d’autore. Passano gli anni, cambiano i toni e gli interlocutori ma il risultato – nonostante gli ultimi passi in avanti – resta lo stesso: diffidenza e fastidio, fino all’aggressione verbale e all’insulto. Sin dal dopoguerra la crociata contro i «malati» e gli «anormali» recluta quasi tutti: capi di Stato e di Governo, ministri e parlamentari, segretari e leader di partito. Attecchisce a destra, ma spopola anche a sinistra, coinvolgendo figure insospettabili e venerati padri della patria. «Ho molti amici gay» non è solo l’immancabile premessa di rito prima di ogni discorso omofobo, dentro e fuori dall’Aula: è la storia, succinta e dettagliata, di quanto la discriminazione e il pregiudizio contro gli omossessuali siano radicati nella politica e nella nostra società. Garantendo all’Italia l’infelice primato del Paese con la classe dirigente più omofoba in Europa.

http://www.bollatiboringhieri.it/libri/filippo-maria-battaglia-ho-molti-amici-gay-9788833928395/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/13/ho-molti-amici-gay-storia-del-pregiudizio-contro-gli-omosessuali-dai-soliti-leghisti-agli-insospettabili-del-pci/3518129/

https://www.facebook.com/QuanteStorieRai3/?hc_ref=NEWSFEED&fref=nf

Filippo Maria Battaglia (Palermo, 1984), giornalista di «Sky TG24», vive a Milano. Ha scritto tra l’altro per le pagine culturali di «Panorama», «Il Foglio», «Il Giornale» e del dorso siciliano di «la Repubblica». Con Bollati Boringhieri ha pubblicato: “Lei non sa chi ero io! La nascita della Casta in Italia” (2014), “Stai zitta e va’ in cucina. Breve storia del maschilismo in politica da Togliatti a Grillo” (2015) e “Bisogna saper perdere. Sconfitte, congiure e tradimenti in politica da De Gasperi a Renzi” (con P. Volterra, 2016).
È inoltre autore di: “A sua insaputa. Autobiografia non autorizzata della seconda repubblica” (con A. Giuffrè, 2013), “I sommersi e i dannati. La scrittura dispersa e dimenticata nel ’900 italiano” (2013). Ha curato diverse antologie giornalistiche, tra cui “Professione reporter. Il giornalismo d’inchiesta nell’Italia del dopoguerra” (con B. Benvenuto, 2008) e “Scusi, lei si sente italiano?” (con P. Di Paolo, 2010).

http://www.bollatiboringhieri.it/autori/filippo-maria-battaglia/

“Ho molti amici gay”: Filippo Maria Battaglia alla Libreria Mondadori – Vercelli, 27 maggio 2017

Nell’ambito delle nostre iniziative per la XIV “Giornata internazionale contro l’omo\bi\transfobia, “Arcigay “Rainbow” Valsesia -Vercelli e Biella è particolarmente lieta di invitarVi tutt*

Sabato 27 maggio 2017,
alle ore 18.30

presso la

Libreria Mondadori,
in Via Cavour, 4 a Vercelli,

all’incontro con
Filippo Maria Battaglia

che presenterà il suo libro

 “Ho molti amici gay.
La crociata omofoba della politica italiana
“.

Modererà la serata il nostro Consigliere Filippo Stramaccioni.

Non possono fare gli insegnanti né i capi scout, non devono baciarsi e tenersi per mano in pubblico, vanno curati e, se possibile, redenti. Da sempre la politica italiana dice di non avere «nulla contro gli omosessuali» eppure, da sempre, li discrimina. C’è chi invoca «sobrietà», chi domanda «discrezione», chi chiama in causa la Bibbia, chi ricorre a citazioni d’autore. Passano gli anni, cambiano i toni e gli interlocutori ma il risultato – nonostante gli ultimi passi in avanti – resta lo stesso: diffidenza e fastidio, fino all’aggressione verbale e all’insulto. Sin dal dopoguerra la crociata contro i «malati» e gli «anormali» recluta quasi tutti: capi di Stato e di Governo, ministri e parlamentari, segretari e leader di partito. Attecchisce a destra, ma spopola anche a sinistra, coinvolgendo figure insospettabili e venerati padri della patria. «Ho molti amici gay» non è solo l’immancabile premessa di rito prima di ogni discorso omofobo, dentro e fuori dall’Aula: è la storia, succinta e dettagliata, di quanto la discriminazione e il pregiudizio contro gli omossessuali siano radicati nella politica e nella nostra società. Garantendo all’Italia l’infelice primato del Paese con la classe dirigente più omofoba in Europa.

http://www.bollatiboringhieri.it/libri/filippo-maria-battaglia-ho-molti-amici-gay-9788833928395/

Non mancate!

“SPRITZ ‘N’ LOVE ” al Bar Cavour di Vercelli – 29 aprile 2017

Arcigay “Rainbow” è felice di invitarvi tutt* a

” SPRITZ ‘N’ LOVE “

Sabato 29 aprile 2017
dalle ore 19:00

“Bar Cavour” 
in P.zza Cavour a Vercelli

https://www.facebook.com/pages/Bar-Cavour/193829887295100?fref=ts

vi aspettiamo per un aperitivo musicale con tutti i nostri amici e amiche non solo di Vercelli per ritrovarci, chiacchierare un po’ insieme e soprattutto divertirci in tranquillità nella suggestiva cornice dello storico Bar Cavour dove la cantante vercellese

CAROLINA GRASSI
che ci guiderà con il suo repertorio in una full immersion di musica, colori dell’arcobaleno e amore!

 

E ovviamente troverete anche il nostro stand con i gadgets dell’Associazione, le t-shirts, i gadgets e gli opuscoli della campagna nazionale Arcigay contro l’omo\transfobia; ci sarà anche materiale informativo per sensibilizzare sulle MST e le pratiche di sesso sicuro e verrà distribuito gratuitamente materiale di prevenzione.

Costo dell’aperitivo: 10 euro.

Abbiamo voglia di conoscervi e far festa con voi!
Non mancate!

 

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: