Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

Oggi, 8 marzo 2016, “Giornata Internazionale della Donna”, festeggiamo il nostro quinto anniversario.

Sono già passati cinque anni dalla nascita della nostra Associazione e per noi di Arcigay “Rainbow” Valsesia e Vercelli è una grande soddisfazione. Sono stati anni intensi, difficili, impegnativi anche dal punto di vista personale, ma indubbiamente cinque anni bellissimi. Durante il nostro percorso siamo cresciut* tanto, sia a livello professionale sia a livello umano. Le molteplici esperienze, i vari impegni e tutte le persone con cui abbiamo collaborato o che abbiamo avuto il piacere di conoscere hanno fatto sì che le nostre competenze aumentassero sempre di più. Abbiamo pian piano allargato la copertura e aumentato la nostra presenza sul territorio di tutta la Valsesia e la provincia di Vercelli, trovato nuov* attivist* che con grande entusiasmo e impegno si sono mess* al lavoro fin da subito, aiutandoci così a portare avanti tutti i nostri progetti.
Ci stiamo accorgendo sempre più di come siano cambiate le cose da quando abbiamo iniziato le attività. Rispetto a cinque anni fa mi sento di affermare che la sensibilità nei confronti delle tematiche di cui ci occupiamo è aumentata notevolmente: c’è una maggior conoscenza di tutto ciò che riguarda l’orientamento sessuale, l’identità di genere, la discriminazione, le malattie sessualmente trasmissibili, ecc.
Anche lo scenario politico e sociale italiano sta mutando e a livello nazionale e locale sono state fatte diverse riforme importanti che stanno portando pian piano l’Italia al passo con la maggior parte dei Paesi europei; Arcigay “Rainbow” Valsesia e Vercelli ha dato un ottimo contributo a questi successi attingendo l’energia e la voglia di andare avanti dalle persone che ci hanno seguito e sostenuto e che spero continueranno a farlo.
La grande partecipazione e la condivisione delle nostre campagne indica che l’esigenza di una uguaglianza effettiva e concreta è quanto mai sentita. Ogni cittadino ha il sacrosanto diritto di vedere riconosciuti i propri diritti civili e umani, siano essi individuali, di coppia o di genitore. Troppe persone sono rimaste, in parte o totalmente, senza tutela per troppo tempo, una situazione che non è più possibile accettare!

Mi accorgo inoltre di come la nostra Associazione sia diventata un piacevole “luogo” di confronto, dove molte persone provenienti da realtà diverse hanno modo di incontrarsi, conoscersi e completarsi a vicenda proprio perché, come abbiamo sempre sostenuto e incoraggiato, le differenze sono fonte di ricchezza e non di divisione e questo per Arcigay “Rainbow” è molto gratificante. I risultati ottenuti finora sono tantissimi, molti di più di quelli che ci saremmo aspettat*: questo per noi però non è un punto d’arrivo, bensì un ulteriore incoraggiamento a migliorarci, impegnarci e continuare a lottare per far sì che ogni persona possa vivere liberamente la propria vita, fino a che la società non avrà più nessuna forma di discriminazione nei confronti di lesbiche, gay, transessuali, bisessuali. La strada è ancora lunga, ma con il vostro sostegno ce la possiamo fare.

Grazie di vero cuore, a tutt*!

11034633_10206339448628920_1162400184_oLaura Leone, Presidente di
Arcigay “Rainbow” Valsesia e Vercelli

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: