Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

rossi-marcelliSegnaliamo la raccolta di Claudio Rossi Marcelli

“Lo zoo delle famiglie. Manuale per genitori moderni e molto moderni”,

pp. 176 , € 13,80;
Vallardi Editore, ottobre 2015.

Ogni settimana Claudio Rossi Marcelli risponde a una domanda dei lettori di “Internazionale” nella rubrica “Dear Daddy”. Utilizzando un linguaggio diretto e rassicurante, nei suoi scambi settimanali che toccano i più svariati argomenti legati all’essere genitori, il giornalista esprime con coerenza e levità il proprio credo: non dovrebbero essere le convenzioni a guidare le nostre scelte, ma la forza dell’amore. Attraverso le risposte al contempo serie e lievi a chi gli si rivolge per un consiglio o un suggerimento, emerge un quadro delle famiglie di oggi, in tutte le loro declinazioni: eterosessuali, omosessuali, monogenitoriali, ricostituite, allargate ecc. Con un saggio introduttivo dell’autore e la postfazione della psicoterapeuta e scrittrice Irene Bernardini.

http://www.vallardi.it/catalogo/scheda/lo-zoo-delle-famiglie-libro.html

teaser-news-marcelli-eventi_a3_2_news_imgClaudio Rossi Marcelli, giornalista, ha collaborato con varie testate per adolescenti occupandosi di musica, cinema, tecnologia. Dal 2003 fa parte della redazione del settimanale «Internazionale» dove, fra l’altro, scrive le rubriche «Le regole» e «Dear Daddy», e nel 2011 ha pubblicato il libro autobiografico Hello daddy!. Vive a Copenaghen con il marito e i loro tre figli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: