Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

coverIn occasione della XI “Giornata Internazionale contro l’omo\transfobia” continuiamo la segnalazione di testi a tema con la pubblicazione degli esiti della ricerca di Sergio Maugeri,

“Omofobia come costruzione sociale. Processi generativi del pregiudizio in età adolescenziale”,

pp. 210, € 24,50;
FrancoAngeli Editore, maggio 2015.

Il volume presenta e discute i risultati di un’indagine condotta su un campione di circa 1.000 adolescenti, iscritti ad istituti di scuola secondaria superiore di Roma, ricostruendo i meccanismi di natura sociale, relazionale e identitaria che contribuiscono a generare l’ostilità giovanile nei confronti di gay e lesbiche. Il pregiudizio omofobico è studiato in una prospettiva multilivello, integrando diverse strategie di ricerca (indagine con questionario, sociometria, procedure qualitative), con l’intento ultimo di ideare linee guida di azione in grado di decostruire e contrastare – in modo scientificamente mirato – il bullismo omofobico nelle scuole.
Questo approccio di ricerca ha consentito di recuperare, oltre ai fattori individuali, la rilevanza di elementi altrimenti inaccessibili, come la rete delle relazioni amicali stabilite nella classe scolastica e le pratiche di ricezione dei messaggi mediatici centrati sull’omosessualità. Dalle pagine del volume emerge progressivamente un quadro denso di implicazioni socio-psicologiche e pragmatiche, che invita il lettore a riflettere criticamente sulle sovrastrutture culturali fondate sul rapporto inscindibile tra eteronormatività e dominio maschile. È proprio questo universo simbolico, dato per scontato dagli stessi agenti di socializzazione, a far sì che lo stigma omosessuale sia così pervasivo in tutte le sfere esistenziali e relazionali e che, tra tutti i marchi possibili, sia quello considerato più infamante in età adolescenziale.

Il volume è corredato da un allegato multimediale disponibile nell’area Biblioteca multimediale di questo sito:

http://www.francoangeli.it/Ricerca/Scheda_libro.aspx?ID=22474

maxresdefaultSergio Mauceri è ricercatore e docente di Strategie di ricerca sociale presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza Università di Roma. Ha svolto ricerche sociali in ambiti apparentemente diversi, come la precarietà lavorativa, i percorsi di transizione allo stato adulto, il pregiudizio etnico e la convivenza multiculturale, accomunati dalla tensione a cogliere soluzioni a problemi emergenti nel mondo giovanile, connessi all’Alterità e alle disuguaglianze sociali. Tra le numerose pubblicazioni a carattere metodologico in volumi e articoli scientifici, si segnalano: “Per la qualità del dato nella ricerca sociale” (2003, in questa stessa collana) e (con G. Gobo) “Constructing Survey Data. An Interactional Approach” (2014, Sage). Tra gli ultimi volumi di ricerca:”Nello stesso luogo. Percorsi di ricerca sulle pratiche e le dinamiche della convivenza multiculturale” (2009, Bonanno) e “Arcipelago call center. Indagine sulla vita lavorativa degli operatori telefonici” (2013, NovaLogos).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: