Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

Archivio per febbraio, 2015

Ricordando Bruna con “Una rosa per Bruna. Stop transfobia” a Novara – 28 febbraio 2015

trans novara-2Bruna Semiao Cock.

Nel terzo anniversario del suo brutale omicidio, avvenuto nella notte tra il 27 e il 28 febbraio 2012, Arcigay “Rainbow” Valsesia-Vercelli ricorda Bruna e si unisce al dolore di tutti coloro che ne piangono la mancanza.

Oggi, 28 febbraio 2015 con il Flash-mob “Una rosa per Bruna. Stop Transfobia” le Associazioni “Le Rose di Gertrude Magenta”, “ALA Milano Onlus”, “Liberazione e Speranza”, il “Coordinamento Torino Pride ” e “Arcilesbica Novara L’Isola che c’è ” hanno ricordato a Novara Bruna e tutte le vittime di violenza transfobica e ancora una volta hanno richiesto una legge contro la Transfobia.

https://www.facebook.com/events/797164327037097

Arcigay “Rainbow” Valsesia-Vercelli nel ringraziarle per la loro significativa e preziosa presenza si unisce loro nella richiesta di una legge contro la Transfobia.

“Le rose donate assieme all’angioletto di porcellana sono state portate al cimitero di Novara dove una targa ricorda Bruna assassinata la notte del 28 febbraio di tre anni fa. ”

10421182_338906592978886_8767572777741141494_n10959563_338912642978281_109635572558568939_n11043075_338905832978962_739963169779961935_n

Annunci

“Espressione libera” anche per Cristina Bugatty! Borgosesia – 6 marzo 2015

Cristina_Bugatty10868154_705466746238962_858076129580093528_nAnche

Cristina Bugatty

parteciperà a

“ESPRESSIONE LIBERA”

la grande FESTA per il
QUARTO COMPLEANNO

di Arcigay “Rainbow” Valsesia-Vercelli

in una serata evento con
musica live

“DRAG QUEEN SHOW”

divertimento, impegno e
DJ set – ballo scatenato!!!

https://rainbowvalsesia.wordpress.com/2015/02/24/espressione-libera-al-terzo-compleanno-di-arcigay-rainbow-borgomanero-06-marzo-2015/

Cristina Bugatti sarà la nosta graditissima ospite speciale alla “Discoteca Corona” di Borgosesia venerdì 6 marzo 2015 e col suo cameraman, Emilio Perrone riprenderà tutta la serata per TeleBugatty Web Tv. Non perdetevi lo Spettacolo!

Ricordiamo che per il “Royal buffet” è indispensabile prenotazione entro mercoledì 4 marzo 2015 al n° cell.

3405124385

Cogliamo l’occasione per ringraziare soprattutto gli sponsor che hanno contribuito a rendere possibile la serata:

New Box Borgosesia – Viale Duca d’Aosta n° 35

Caffè Gran Bretagna – Piazza Mazzini n°1  Borgosesia

Tous Vogue – Via XX Settembre n° 47  Borgosesia

Liliana Calzature – Piazza Giuseppe Mazzini n° 40  Borgosesia

Supermercato Sigma dei F.lli Leone – Via Vittorio Veneto n° 30  Borgosesia

Ottica Living – Via cairoli N° 57  Borgosesia

Primigi – Via G. Ferrari N° 17  Borgosesia

Casa Della Calza – P.zza G. Mazzini N° 11  Borgosesia

Istituto di Bellezza Oltre L’immagine di Sara Buttini – Via F.lli Antongini N° 4   Borgosesia

“Espressione libera”! Siete tutt* invitat* alla grande festa per il quarto compleanno di Arcigay “Rainbow”! Borgosesia – 06 marzo 2015

10868154_705466746238962_858076129580093528_nArcigay “Rainbow” Valsesia-Vercelli assieme alle sue amiche e amici è davvero entusiasta di invitarvi tutt* a

“ESPRESSIONE LIBERA”

la grande

FESTA PER IL NOSTRO QUARTO COMPLEANNO

con una serata evento di musica, spettacolo, divertimento, impegno e… ballo scatenato !!!

Venerdì 6 Marzo 2015 dalle ore 20:00

presso la

“Discoteca Corona” in Viale Varallo, 18 a Borgosesia (VC)

Verrete accolti con un magnifico “ROYAL BUFFET” allietato dalla splendida voce di Gaetano Fanelli

A seguire

“DRAG QUEEN SHOW”

 Ci intratterranno con le loro raffinate e divertenti performance le nostre favolose ospiti

11002584_709945885791048_644313985131335556_nLady Vesuvio10364074_709945882457715_1619429320712101298_n grazia, eleganza e charme

&

Patty Visconti ironia e simpatia che da oltre trent’anni la contraddistinguono

 In questa felice occasione siamo particolarmente orgoglios* di annunciare il debutto in società della nostra carissima

Alexandra Klamoroso 10846110_711108649008105_5718601405718723921_n che per la prima volta si esibirà per tutt* voi !!!

Maestra di cerimonie come sempre la nostra impeccabile e preziosa

Raffaella Scarramba 10268629_706079936177643_7022759377223209440_n

Avremo il piacere e il privilegio di avere nostra ospite speciale anche

Cristina Bugatty Cristina_Bugatty

che con la sua Telebugatty WebTv riprenderà tutta la serata!

✼✼✼

E poi, per chiudere la nottata… let’s

DANCE ! DANCE ! DANCE ! DANCE ! DANCE ! Ballando fino allo sfinimento

col super Dj Set by Willy Dj !!!

Durante la festa troverete anche uno stand con le nostre volontarie e volontari che proporranno i gadgets dell’Associazione, le t-shirts, i gadgets e gli opuscoli della campagna nazionale Arcigay contro l’omo\transfobia, oltre al materiale informativo per sensibilizzare sulle pratiche di sesso sicuro e sarà disponibile gratuitamente anche vario materiale profilattico delle MST; inoltre avrete

la possibilità di tesserarvi o rinnovare la tessera di Arcigay “Rainbow”.

Tutta la serata a  20 euro  con prima consumazione inclusa!

Per il “Royal buffet” è indispensabile prenotazione entro giovedì 6 marzo 2015!

Dalle ore 22:00 ingresso e prima consumazione a 10 euro.

Info e prenotazioni: 

3405124385

https://www.facebook.com/events/1544168959183600/?fref=ts

https://www.facebook.com/pages/Discoteca-Corona/150952478330214?fref=ts

https://www.facebook.com/ladi.vesuvio

https://www.facebook.com/lareginadeltrash https://www.facebook.com/profile.php?id=100006687375549

https://www.facebook.com/RaffaellaScarramba?fref=nf https://www.facebook.com/gae.fanelli?fref=ts

Segnalazione: Jean Genet – “Notre-Dame-des-Fleurs”

71SYI8sP0NL Segnaliamo la ristampa della traduzione italiana del romanzo d’esordio di Jean Genet,

“Notre-Dame-des-Fleurs”,

pp. 259, € 17,00;
Il Saggiatore, 2015.

Divine e i suoi molti amanti abitano una Montmartre sgargiante: si ubriacano nei caffè fumosi, adescano clienti nei vicoli equivoci, si amano nelle soffitte disordinate e si torturano. Figure evocate da un narratore chiuso in cella – come Genet stesso, che compose il romanzo in carcere -, Divine, Minion, Gorgui e lo spietato Notre-Dame-des-Fleurs danno anima, corpo, voce a una rappresentazione rituale in cui nessuno può eludere il ruolo che gli è proprio – il Magnaccia, la Checca, l’Assassino, il Soldato, il Negro – e in cui la Parigi degli anni venti, scandalosa e appariscente, diventa palcoscenico di uno spettacolo che sembra la vita, ma è molto di più. Nata da ricordi personali e da personali ossessioni erotiche, frutto di un insopprimibile bisogno evasivo ed eversivo, nella prosa irripetibile di Genet la vicenda di Divine ha l’esemplarità trasognata della vita di un santo, e una forza visionaria tanto dirompente da portare i personaggi a travalicare i confini dell’intreccio e visitare, a guisa di apparizioni angeliche, il narratore incarcerato, confondendo ciò che è reale e ciò che non lo è. Ma non importa, inutile gridare all’inverosimiglianza: l’unico modo per essere veritieri, dice il narratore, è mentire.

http://das-kabarett.blogspot.it/2015/02/notre-dame-des-fleurs-di-jean-genet.html

http://lafrusta.homestead.com/rec_Genet.html

Jean-Genet-1Jean Genet (Parigi, 1910 – Parigi, 1986) romanziere, drammaturgo e poeta è una delle figure più complesse e provocatorie della letteratura del Novecento. Dopo un’infanzia di abbandono e miseria, i primi furti, la sua vita si è svolta fra la colonia penale a Mettray, il servizio militare in Siria e Marocco, i vagabondaggi omosessuali, il ritorno in Francia e di nuovo il carcere.

In lui la vita e l’opera d’arte si intrecciarono profondamente al punto da rendere difficile la distinzione tra episodi inventati ed esperienze realmente vissute dall’autore. Nei suoi romanzi e nei drammi bene e male si intrecciano e si completano e l’erotismo, filtrato da un desiderio mai nascosto, si esprime in personaggi ambigui, violenti e a volte corrotti: “Anche se non son sempre belli, gli uomini votati al male possiedono le virtù virili”.

http://it.wikipedia.org/wiki/Jean_Genet

Appuntamento tesseramento a Vercelli: venerdì 27 febbraio 2015

RAINBOW VALSESIAComunichiamo il secondo incontro per chi è interessato a tesserarsi o a rinnovare la sua tessera di ARCIGAY “RAINBOW” VALSESIA-VERCELLI: potrete venire a trovarci

Venerdì 27 febbraio 2015
dalle ore 20:00 alle ore 22:00

presso il Circolo dei Lavoratori di Porta Torino
in Corso Marcello Prestinari, 193 a Vercelli.

Portate con voi anche le vostre amiche e amici del Vercellese che vogliono conoscerci!

Verranno anche a salutarci dal Comune di Vercelli i promotori\trici del

Registro Comunale delle Unioni Civili

di recente approvato, così chi è interessat* potra incontrarl* e chiedere direttamente informazioni.

Ci ritroveremo ancora a Borgosesia per le serate del tesseramento: quindi chi fosse interessato e non riuscisse a venire a questo incontro non si preoccupi… Vi aspettiamo sempre numerosi!!!

Ed ecco le foto della spendida serata a Vercelli! Grazie a chi ci è venut* a trovare e condivide le nostre battaglie!

DSC_4344-2 DSC_4345-2

“Gerico” a Milano 21-23 febbraio 2015

10987448_789817217739660_8206140252955667861_nGrazie alla nostra Laura, questa settimana segnaliamo uno spettacolo teatrale adattamento della piece di Roger Gellart, “Quaint Honour”

“GERICO”

Regia e adattamento: Stefano Dattrino
Aiuto regia: Sofia Perissinotto

con: Lara Bossi, Chiara Doniacovo, Massimo Finistrella, Claudio Gaj, Dario Palma, Valentina Penzo, Lucafilippo Raffaglio, Francesco Tornar, Eliana Zanetti

21\23 febbraio 2015
0re 20:30

Teatro Campo Teatrale,
via Cambiasi 10, Milano (M2 Lambrate/ Udine)

“Quegli uomini si amavano, Hamilton, (…) e non per un senso del dovere, ma perche’ quest’ amore sgorgava dai loro cuori piangendo e ridendo” (R. Gellert)

La scoperta della sessualità, la conquista, la guerra… questi gli argomenti trattati da Roger Gellert in “Onore?”, la piece da cui è tratto il lavoro. Un testo straordinariamente attuale e scandaloso per gli anni in cui è stato scritto. Quattro studenti di un liceo inglese della fine degli anni 50, quando la upper class faceva del salvare le apparenze la propria bandiera, un direttore di istituto che con distaccata ipocrisia impartisce imbarazzanti lezioni di anatomia e di morale, le “relazioni pericolose” che si instaurano tra i giovani allievi sono il fulcro di questo lavoro. Gerico, la città della Cisgiordania rasa al suolo dagli Ebrei nel 1250 a. C., è il simbolo della conquista, messa in atto con strategia militare, del giovane e delicato Hamilton, la purezza espugnata, l’attacco all’innocenza nella delicata fase di passaggio dall’infanzia all’età adulta.

Il regista è un ragazzo di Borgosesia e questo progetto è autofinanziato.

Biglietto: 9 € intero – 7 € ridotto (studenti)
Info e prenotazioni: 3475381546

http://www.facebook.com/events/871257716269950/?ref=ts&fref=ts

http://www.facebook.com/stefano.dattrino?fref=photo

“Piazzate d’amore” #LoStessoSì: le foto de* nostr* attivist* – 14\27 febbraio 2015

Ecco le foto de* nostr* attivist* e simpatizzanti che hanno aderito alla campagna “Piazzate d’amore”#‎LoStessoSì‬! Per sposare l’uguaglianza dei diritti di coppie omosessuali ed eterosessuali.

In ordine d’apparizione: grazie a Morena, Anita & Enrico, Mara, Laura & Jo, Michela, Barbara, Chiara, Mauro, Michela, Alice, Tamara, Maria e Giulia.

042OLYMPUS DIGITAL CAMERA1965057_1024296107600384_4452021762202884511_nDSC_4219xDSC_4362DSC_4352DSC_4366DSC_4363DSC_4359DSC_4356DSC_4355DSC_4349-2DSC_4348DSC_4347DSC_4346-2

 

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: