Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

FCV-44-Lingiardi-S-800x800-1Segnaliamo il fondamentale manuale di Vittorio Lingiardi e Nicola Nardelli,

“Linee guida per la consulenza psicologica e la pricoterapia con persone lesbiche, gay, bisessuali”,

pp. 160; € 13,00;
Raffaello Cortina Editore.

L’obiettivo di queste Linee guida è quello di fornire agli psicologi, agli psicoterapeuti e a tutti i professionisti della salute mentale gli strumenti di base affinché siano in grado di riconoscere e affrontare senza pregiudizi i molti temi che possono riguardare la vita delle persone lesbiche, gay, bisessuali e delle loro famiglie. Il volume, frutto di un’accurata analisi della letteratura scientifica unita a un’attenta riflessione clinica, si divide in tre parti:
1) un excursus storico sul processo di “depatologizzazione dell’omosessualità” con accenni ai danni delle cosiddette “terapie riparative” e una sintesi delle Linee guida redatte da alcune tra le principali associazioni internazionali di professionisti della salute mentale;
2) le Linee guida per la consulenza psicologica e la psicoterapia con persone lesbiche, gay e bisessuali, che consistono in una discussione teorica e clinica, accompagnata da vignette esemplificative, dei principali temi che possono favorire un ascolto competente e libero da pregiudizi e sono seguite da un glossario di definizioni;
3) quattro appendici: a) il documento con cui, nel 1973, l’omosessualità è stata eliminata dal DSM; b) il comunicato della Pan American Health Organization che bandisce le cure per “una malattia che non esiste”; c) il documento “L’omosessualità non è una malattia da curare” redatto da autorevoli rappresentanti del mondo accademico e professionale italiano; d) la risoluzione dell’American Psychological Association sui tentativi di modificare l’orientamento sessuale.
Le linee guida sono promosse dall’Ordine degli Psicologi del Lazio e recepite dall’Ordine Nazionale degli Psicologi.

http://www.raffaellocortina.it/linee-guida-per-la-consulenza-psicologica-con-persone-lesbiche-gay-bisessuali#sthash.2pHBFk04.dpuf

imagesVittorio Lingiardi (Milano, 1960), psichiatra e psicoanalista, è professore ordinario di Psicologia dinamica alla facoltà di Medicina e psicologia della “Sapienza” Università di Roma dove dal 2006 al 2013 ha diretto la Scuola di Specializzazione in Psicologia clinica.
È psicologo analista del Centro Italiano di Psicologia Analitica, CIPA (affiliato all’International Association for Analytical Psychology, IAAP), e socio analista dell’International Association for Relational Psychoanalysis and Psychotherapy (IARPP). È nel direttivo della Società Italiana per la Ricerca in Psicoterapia (SPR-It, affiliata alla Society for Psychotherapy Research). La sua attività scientifica e di ricerca si svolge principalmente nei seguenti campi: personalità e i suoi disturbi; meccanismi di difesa; alleanza terapeutica e misurazione dell’efficacia della psicoterapia; sex and gender studies.
Si distingue inoltre per gli importanti contributi sui temi dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale e in generale per l’impegno scientifico nella ricerca su tematiche LGBTQI. Al riguardo, ha promosso il Convegno Internazionale Omosessualità e Psicoterapie tenutosi a Roma il 7 novembre 2009 presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. Con Nicla Vassallo ha scritto il saggio “Classificazioni sospette”, contenuto nell’edizione italiana del volume di Martha Nussbaum “Dal disgusto all’umanità. L’orientamento sessuale di fronte alla legge”. Nel 2012 esce l’edizione aggiornata del suo “classico” “Citizen gay. Affetti e diritti”. Con l’articolo “Psychoanalytic attitudes towards homosexuality: An empirical research”, ha vinto il 2004 Ralph Roughton American Psychoanalytic Association Paper Award. Nel 2013 riceve il Premio Nino Gennaro, assegnato ogni anno dal Sicilia Queer filmfest a un intellettuale che si sia distinto per il suo impegno nella difesa dei diritti delle persone glbt e per la valorizzazione della cultura delle differenze.

http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Lingiardi

Nicola Nardelli, psicologo e psicoterapeuta, è specialista in Psicologia clinica e dottorando di ricerca presso la facoltà di Medicina e psicologia della “Sapienza” Università di Roma. È autore di varie pubblicazioni sui temi relativi all’orientamento sessuale, all’omofobia, al trauma e alla dissociazione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: