Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

5533470_282161Segnaliamo la traduzione italiana del saggio di Frédéric Martel,

“Global Gay” (Come la questione gay sta cambiando il mondo),

pp. 328, € 18,00;
Feltrinelli Editore, 2014.

Il movimento gay è in marcia ovunque nel mondo. Le sue lotte conoscono successi decisivi e tragiche sconfitte. Negli Stati Uniti il matrimonio gay è un cavallo di battaglia democratico. In Iran l’omosessualità è punita con la pena di morte. In America Latina diverse capitali si battono per la “diversidade sexual”. In Cina, Sudafrica, India, Cuba sono state vinte grandi battaglie. Frédéric Martel ci racconta il suo viaggio attraverso gli stili di vita gay dei cinque continenti. E ci mostra da un lato una gay way of life globale, partecipe delle stesse sensibilità e delle stesse conquiste, dall’altro una miriade di declinazioni della cultura gay, profondamente intrecciate alle peculiarità delle tradizioni locali, alle difficoltà incontrate di paese in paese, ai tanti significati che la libertà sessuale può assumere nel mondo. Se l’immaginario gay nordamericano ha alimentato per decenni la coscienza degli attivisti di tutto il pianeta, un panorama di inesauribile ricchezza si distende tra le serate di tango gay a Buenos Aires e le feste di samba a Rio, le habitaciones di Cuba e le squadre gay di dragon boating a Singapore, i love hotels di Tokyo e il movimento gay arabo, col suo costante riferimento al sensuale lirismo del poeta medievale Abu Nuwas. Martel ci restituisce questi mille volti e queste mille lotte, dando voce a un’affascinante, complessa armonia di differenze.

http://www.huffingtonpost.it/2014/07/09/intervista-martel-global-gay_n_5570307.html

http://www.doppiozero.com/materiali/teorie/come-la-questione-gay-sta-cambiando-il-mondo

Il saggio è stato anche adattato in un documentario per la TV diretto da Rémi Lainé e Frédéric Martel, vincitore a Ginevra del “Grand Prix” della World Organization Against Torture, OMCT, 2014.

http://www.youtube.com/watch?v=0nzvTiMyVZg

1215040615_martel_frederic_620x290Frédéric Martel, nato a Châteaurenard (Avignone) nel 1967, è uno scrittore, ricercatore e giornalista francese.
Dottorato in sociologia e successivamente ricercatore presso la EHESS  è stato anche “visiting scholar ” dell’Università di Harvard e dell’Università di New York e ha insegnato all’Institut d’Études Politiques di Parigi e al MBA d’HEC; dal 2012 è direttore di ricerca presso l’Institut de Relations Internationales et Stratégiques di Parigi.
Nel tempo ha anche ricoperto gli incarichi di membro dell’Ufficio del Libro dell’Ambasciata di Francia in Romania, di incaricato del Dipartimento degli Affari Internazionali del Ministero della Cultura, di consigliere del Primo Ministro Michel Rocard e più di recente di attaché culturale dell’Ambascata di Francia negli Stati Uniti.
Caporedattore della rivista CFDT, è stato anche collaboratore di diverse riviste (Le Magazine littéraire, L’Express, Dissent, The Nation, Haaretz, Esprit), ha fondato nel 2010 il sito http://www.inaglobal.fr, una web-revue delle industrie creative e dei media ed è caporedattore del portale dei libri e delle idee, http://www.nonfiction.fr
Collaboratore dell’Unef-ID (vicino al Partito Socialista) e del “Mouvement des jeunes socialistes” fino al 1994, rivendica la sua appartenenza alla “deuxième gauche” ed è stato descritto come uno dei giornalisti di sisitra più virulenti, particolarmente contro Carla Bruni.
È particolarmente noto per le sue opere “Le Rose et le noir : les homosexuels en France depuis 1968″(1996), “De la Culture en Amérique” (2006) e recentemente per “Mainstream, Enquête sur la guerre globale de la culture et des médias” (2010). Il saggio Global Gay è del 2013 (traduzione nostra).

http://fr.wikipedia.org/wiki/Fr%C3%A9d%C3%A9ric_Martel

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: