Comitato territoriale Arcigay delle Provincie di Vercelli e Biella

$_35Segnaliamo la raccolta di racconti di Allan Gurganus,

“Piccoli eroi”,

pp.169, € 14,00;
Playground Editore,  2011.

Nella cittadina di Falls, nel North Carolina, Allan Gurganus ambienta le sue storie di “piccoli eroi”, di gente comune alle prese con i problemi quotidiani, in bilico tra il desiderio di emergere, la voglia di riscatto e il terrore dell’emarginazione. Volti coraggiosi di un’America che comincia a dubitare della propria innocenza. A partire da Jerry, un diciannovenne che, alla fine degli anni Quaranta, per pagarsi gli studi universitari, ogni sabato va a riscuotere le rate delle “assicurazioni per il funerale” da anziane signore di colore, nel quartiere ghetto della città. Un lavoro ingrato che si fonda su un gigantesco imbroglio ai danni di persone vulnerabili. L’incontro, in particolare, con una novantenne, sempre circondata da decine di bambini, spingerà Jerry ad affrontare il dilemma etico in cui è coinvolto. Dan R., invece, è uomo disinvolto, sicuro di sé, ma anche gentile, disponibile, capace di ascolto. Un idolo nel proprio gruppo di amici, un riferimento per la comunità in cui vive. Il protagonista di una irresistibile ascesa sociale che però si interrompe bruscamente quando “l’uomo più affascinante della città” viene incastrato da un poliziotto nel gabinetto di un cinema e accusato di molestie sessuali nei confronti di un minorenne. Il libro si conclude con le figure comuni, eppure strazianti, di un padre, già eroe della Seconda Guerra Mondiale (uno dei piloti che bombardarono Dresda), e del figlio.

“L’architettura del racconto di Allan Gurganus è senza difetti. La sua narrazione si trasforma in un coro greco, Sofocle nel North Carolina. Gurganus rende naturale quel che è pre-naturale. I tabù sessuali, le peggiori paure dei genitori qui appaiono spaventose e allo stesso tempo grottesche.”
John Irving

http://www.sololibri.net/Piccoli-eroi-Allan-Gurganus.html

http://www.viadeiserpenti.it/allan-gurganus-piccoli-eroi.html

Allan GurganusAllan Gurganus (1947). Nasce a Rocky Mount, nel Nord Carolina. Si laurea in Belle Arti all’Università di Pennsylvania, poi entra in Marina durante la guerra del Vietnam, epoca in cui comincia a dedicarsi alla scrittura.
Tornato dall’Estremo Oriente, si laurea una seconda volta al Sarah Lawrence College dove studia con Grace Paley. E’ tra gli allievi prediletti di John Cheever all’Iowa Writers’ Workshop. Nel 1989 Gurganus pubblica il suo primo romanzo Oldest Living Confederate Widow Tells All (L’ultima vedova sudista vuota il sacco, Leonardo, 1991) con il quale vince il Sue Kaufman Prize ed è per otto mesi nell’elenco dei bestseller del New York Times.
Il romanzo viene tradotto in dodici lingue e vende due milioni di copie.
Tra le altre opere di Gurganus segnaliamo: White People, Plays Well With Others e Practical Heart (In Practical Heart è contenuto il racconto lungo Santo mostro).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: